Contatti

 

 

Comune di

Santo Stefano in Aspromonte

Via Domenico Morabito, 25

89057 Santo Stefano in Aspromonte

 

Pec e Mail istituzionale

 

Tel 0965.740601

Fax 0965.740581

Tel.Fax.Anagrafe 0965.740478 

 CF 80003130806

 

Coordinate Bancarie

Operazione Trasparenza

Amm.Aperta

Amministrazione Trasparente

ant.corruzione

Pubblicazioni Permanenti

Albo

Parco Dell'Aspromonte 

Associazione Comuni Stretto

 

Trasporto anziani e disabili 

Performance

Piano della performance 2012-2014

 

Riferimenti normativi:

Art. 10 Lgs. n. 150 del 2009;


Regolamento per la disciplina della misurazione, valutazione, rendicontazione e trasparenza della performance, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 54 del 11/08/2011;

 

Regolamento sul sistema permanente di valutazione delle prestazioni e dei risultati dei dipendenti, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 20 del 20/03/2012.

 

Piano triennale della Performance  - Relazione Previsionale e Programmatica

 

La Relazione Previsionale e Programmatica di cui all'art. 170 del D.lgs. 267/2000 è uno strumento di pianificazione triennale, di carattere generale attraverso il quale il Consiglio Comunale svolge la sua funzione di indirizzo strategico.

 

Nella RPP si definiscono sia a livello finanziario che a livello descrittivo, in termini di qualità e motivazione delle scelte, i programmi e gli eventuali progetti.

 

Tale documento fornisce indirizzi che la Giunta Comunale deve seguire in sede di programmazione gestionale, cioè di definizione degli obiettivi di PEG.

 

Considerate tali caratteristiche la Relazione Previsionale e Programmatica ha per l'Ente la valenza di Piano Triennale della Performance.

 

  Relazione Previsionale e Programmatica 2012 - 2014, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.14  del 25/06/2012.

 

 

 

Piano annuale della Performance - Piano Esecutivo di Gestione Piano annuale della Performance - Piano Esecutivo di Gestione

 

Il piano esecutivo di gestione di cui all'art. 169 del d.lgs. 267/2000 rappresenta il naturale completamento annuale del sistema dei documenti di programmazione, in quanto permette di affiancare a strumenti di pianificazione strategica e di programmazione (relazione previsionale e programmatica, bilancio pluriennale e bilancio preventivo annuale) un efficace strumento di budgeting in cui vengono esplicitati gli obiettivi, le risorse e le responsabilità di gestione, per ciascun centro di responsabilità.

 

Il PEG fornisce all'Ente lo strumento per concretizzare il principio della separazione dei ruoli tra politici (indirizzo e controllo) e responsabili di area da definirsi anche centri di responsabilità (gestione), garantendo peraltro a questi ultimi l'autonomia di spesa nell'ambito di capitoli strutturati e negoziati in sede di programmazione.

 

In riferimento all'art. 4 del D.lgs. 150 il ciclo di gestione della performance è sovrapponibile e ampiamente compatibile con le modalità di gestione degli obiettivi del PEG.

 

Piano Esecutivo di Gestione 2012, approvato con Delibera di G.C.n.56/2012

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.113 secondi
Powered by Simplit CMS